MICHAEL VINCENT

Il gentleman della magia

Michael Vincent è uno di quei pochi artisti che riesce ad unire ad una tecnica perfetta, delle presentazioni poetiche e magiche allo stesso tempo. Negli ultimi trent’anni, grazie alle sue innate doti artistiche, è riuscito a diventare uno dei prestigiatori migliori al mondo.                  È stato nominato Best Close-Up Magician per  tre decenni consecutivi, nel 1983, nel 1991 e nel 2003, dal Magic Circle di Londra.

 

 

 

LECTURE CMCI

SYNERGY

 Questa conferenza è incentrata sulla miscela sinergica di metodi, tecniche e idee al fine di creare una magia ancora più forte. Micheal in questa lezione mostrerà come, a causa della sua sordità, ha dovuto ridisegnare il suo modo di fare magia, suscitando sempre forti emozioni nel pubblico.

Alcune delle routine che verranno presentate durante la conferenza:

The Changeling

The Slot Machine

My Card, Your Card, Everybody’s Card

Tipsy “T”

Pandora’s Paradox

 

WORKSHOP CMCI

Dai Vernon’s Travellers è un classico intramontabile. Il maneggio descritto su Stars of Magic è sicuramente funzionale, ma tutt’altro che perfetto. Michael ha studiato questa routine da quando era un ragazzo e 30 anni dopo ha creato un capolavoro in termini di costruzione e design.

Durante il workshop, Micheal ci mostrerà la sua versione delle “Carte in tasca”, ci parlerà attraverso la sua pluriennale esperienza di sottigliezze, psicologia e di misdirection. Vedrai quattro assi firmati e rimessi nel mazzo, prodotti da quattro tasche diverse, con le mani vuote…sul serio.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti sarai sempre aggiornato sulle news del Congresso.

Consenso trattamento dati

Grazie per l'iscrizione, controlla la tua email.

Share This