TUTTI I WORKSHOP POSSONO ESSERE IN AUTOGESTIONE, E COSA SIGNIFICA QUESTO:

I congressisti potranno trattare direttamente con l’artista di proprio interesse e organizzare il workshop nelle stanze indicate dall’organizzazione. Tutti i congressisti pagheranno la quota di 40,00 euro direttamente all’Artista di interesse, senza altro da dare all’organizzazione del Congresso.

Resta inteso che il workshop comunque vada si sovrappone sicuramente alle già tante attività del Congresso, ma è sempre a vostra totale libera scelta, calcolando che il Congresso serve anche a veicolare artisti di interesse per migliorare la propria cultura e la propria tecnica.

Gli Artisti in interesse sono quelli sotto raffigurati.


 

Share This